Mostre

Le sfide della memoria

La mostra Le sfide della memoria. Marcello Mascherini, Romano Boico e la Risiera di San Sabba (Sala delle Commemorazioni, 22 dicembre 2021 – 22 febbraio 2022) ripercorre, attraverso documenti, immagini fotografiche e ricostruzioni, da un lato la genesi e lo sviluppo del progetto dello scultore Marcello Mascherini e dell’architetto Roberto Costa per un monumento non realizzato ad Auschwitz (1957), dall’altro le dinamiche che hanno portato all’edificazione del Memoriale della Risiera di San Sabba firmato dall’architetto Romano Boico (1962-1975).

Nel 1962 Mario Franzil, sindaco di Trieste, propose alla Soprintendenza locale di conferire alla Risiera di San Sabba il titolo di Monumento Nazionale. Idealmente fu questo l’incipit di una complessa vicenda che, sviluppatasi attraverso varie fasi, portò il sito a ottenere tale riconoscimento nel 1965. Successivamente venne avviato il percorso per la realizzazione del Memoriale del quale la mostra ricostruisce le diverse fasi progettuali che condussero all’attuale sistemazione del sito. Attraverso la rilettura storico-artistica del Memoriale viene definito il suo giusto valore architettonico e scultoreo posto in relazione alle installazioni e ai monumenti che, in diversi paesi, rievocano il genocidio e le atrocità del secondo conflitto mondiale.

Le diverse sezioni della mostra affrontano i temi della genesi, delle anticipazioni e delle riprese che hanno contraddistinto il lavoro architettonico di Romano Boico. Un focus particolare viene dedicato alle rappresentazioni scultoree che si trovano nel Memoriale: I Martiri di Marcello Mascherini, la stele P.N.30 nonché l’installazione permanente della Sala delle Croci progettate entrambe da Romano Boico.